Attività

Attività per bimbi al micronido di Vigasio

Le attività indirizzate ai bimbi, nell'asilo di Vigasio, sono molteplici e finalizzate al coinvolgimento dei piccoli, al loro apprendimento e allo sviluppo della creatività e dell'intelletto nelle prime fasi evolutive. Gioco libero, attività manuali, improntate alla comunicazione, psicomotorie etc. sono progettate in base all'età e alle potenzialità di ciascun bambino. È fondamentale, a questo proposito, comprendere gli obiettivi del progetto educativo, un percorso didattico che tiene conto di tutte le espressioni dei piccoli nella loro interazione con l'ambiente circostante. Il progetto educativo viene elaborato dalla Responsabile Operatrice Mara Zaffani con la collaborazione della psicopedagogista Silvia Terragnoli.
Sala attività a Micronido

Progetto continuità

La direzione e lo staff intero, composto da personale qualificato, presta particolare attenzione alla continuità educativa dei progetti rivolti ai piccoli, iniziando proprio dal loro nucleo, la famiglia, per compiere il passaggio sereno e armonioso alla scuola dell'infanzia. I progetti mirati, attentamente curati dalle maestre e dalle altre figure professionali coinvolte, propongono attività condivise con i bambini, visite degli spazi, incontri tra educatori e confronti con i genitori.
Orto all'asilo Oasi del Sorriso - Micronido - baby parking Vigasio (VR)

Le attività e il progetto didattico

La finalità del progetto educativo ricreativo a lungo termine, rivolto ai bambini fino a 3 anni, è lo sviluppo armonico di tutte le dimensioni della personalità del bambino: dall’intelligenza all’affettività, dalla socializzazione alla motricità.
Il progetto didattico prevede le seguenti attività:

  • Attività per lo sviluppo delle relazioni
  • Attività per lo sviluppo della comunicazione
  • Attività di manualità
  • Attività psicomotorie
  • Attività di gioco libero
  • Attività naturali
  • Musica
  • Inglese
attività ricreative presso Micronido-baby parking oasi del sorriso a Verona

Obiettivi della didattica

La progettazione didattica avviene nella considerazione di alcuni parametri e variabili: distinzione per età, le varie fasi evolutive in risposta ai bisogni, alle curiosità, alle esigenze e potenzialità di ciascun bambino.

I progetti prevedono attività che coinvolgono tutte le espressioni del piccolo: movimento, percezione, linguaggio e comunicazione, sviluppo dell'intelligenza logico-matematica, scoperta dell'ambiente, socialità, espressività, garantendo un'attenta relazione tra bambino/adulto e tra bambini.
Contatta la scuola dell'infanzia al numero 045 7364228
Share by: